Finto parquet che fa per te

Quante volte hai desiderato di ristrutturare casa? Quante volte hai pensato di camminare su un pavimento che non sia la nuda pietra o sulle solite piastrelle di granito o di terracotta? Quante volte hai desiderato un solido parquet? Quante volte hai rinunciato a causa dei costi e delle attenzioni che dovresti prestare ad un elegante parquet? Bene, il finto parquet fa per te! Elegante, pratico e resistente.
Ricorrere a questa strabiliante novità diventa sempre più di uso comune e il perché è presto detto:
• riproduce il fascino estetico del tradizionale pavimeto in legno
• costa molto meno
• è più longevo rispetto al suo predecessore
• necessita meno attenzioni
• si pulisce più in fretta

Questa novità che esalta l’immagine della perfetta dimora come luogo nel quale tutti andrebbero a ricercare un po’ di calore nelle fredde sere che si avvicinano giorno dopo giorno data la prossimità della stagione invernale, riproduce un ambiente sicuro nel quale rilassarsi e meditare; sarà dunque come entrare in un luogo mistico ma accogliente. La struttura del finto parquet è realizzata con una particolare lega polimerica chiamata PVC, un composto plastico i cui componenti, vengono utilizzati nelle giuste dosi al fine di ottenere un materiale di eccezionale solidità sia all’interno che in superficie; la superficie è antibatterica, impermeabile, fonoisolante e ignifuga. Per merito degli speciali metodi tecnologici, l’aspetto estetico è curato nei minimi dettagli e la sensazione è del tutto paragonabile a quella del legno vero.

Questo tipo di pavimentazione offre praticità, igiene e sicurezza e rappresenta un investimento destinato a durare nel tempo. non dovrete quindi fare più attenzione agli urti o ai graffi, se ne possedete, dei vostri amici a quattro zampe.
Il prezzo da pagare per provare il piacere di ammirare il vostro pavimento dall’aspetto ligneo è veramente ridicolo rispetto al parquet originale poiché non è necessario spendere denaro per lo smantellamento e quindi per lo smaltimento del materiale del vecchio pavimento: tramite spessori ad hoc, infatti, è possibile eliminare le eventuali pendenze e quindi fissare il prodotto sulle piastrelle già preesistenti. Il costo ammonta dai 6.00€ ai 15,00€ al mq.
Inoltre è ancora più conveniente perché è possibile ammortare i costi, il pavimento in finto parquet, infatti, dura nel tempo; una convenienza nella convenienza quindi.
Se sei pigro, non preoccuparti, non dovrai più dar conto alla tua svogliatezza o dar caso agi eventuali incidenti che potrebbero capitare durante la pulizia della superficie in questione: non avrai bisogno di faticare, strizzare accuratamente il panno da utilizzare o chissà cos’altro. Non dovrai neanche applicare quella miriade di prodotti raccomandati per i parquet tradizionali, non dovrai affrontare le solite fasi simili a quelle di un’operazione chirurgica! Comportati dunque come se avessi a che fare con un normalissimo pavimento piastrellato.

Il finto parquet è la soluzione persino ai luoghi pubblici spesso frequentati da una moltitudine di persone, perciò è ottimo anche per gli ambienti commerciali o per i grandi negozi come quelli di elettronica ma anche per studi o uffici.

Come se non bastasse potrete scegliere tra una vasta gamma di colori con i qualli scatenare la vostra fantasia.
Il finto parquet è la soluzione a tutti gli ambienti, è pratico, conveniente, comodo, igienico, solito, robusto ed elegante.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*